Categorie
News News RSS Tutto Scuola

Rientro in presenza, Ancodis: ‘La scuola italiana è pronta a ripartire con i punti di forza, vecchie e nuove criticità’

Cerca nel sito

Nell’emergenza della pandemia ed in prossimità dell’inizio dell’AS 2021-2022, Ancodis mette a confronto i protagonisti che a diverso titolo sono impegnati e continueranno ad esserlo nella progettazione e nell’organizzazione della scuola in presenza e in sicurezza per alunni e personale.

Verranno ascoltati il punto di vista di tre Dirigenti che – sulla base delle diverse aree territoriali, indirizzi scolastici, esperienze educativo-didattiche e caratteristiche della popolazione scolastica – ci rappresenteranno dai loro punti di vista i punti di forza ma anche le vecchie e nuove criticità cui dovranno far fronte; inoltre, riteniamo importante ascoltare il punto di vista di un DSGA impegnato al fianco del Ds nella gestione finanziaria e amministrativa dell’autonoma istituzione scolastica e quello di un docente RSPP che – in stretta collaborazione con il Ds  – deve elaborare il piano di sicurezza e sostenere lo staff organizzativo nella gestione delle emergenze che si presenteranno.

Ancodis ha, dunque, voluto mettere a confronto esperti che a diverso titolo in questa calda estate si sono fatti carico – sulla base di consolidate e nuove norme giuridiche e delle indicazioni ministeriali – di progettare, organizzare e verificare ogni scelta con l’esclusivo obiettivo di riportare tutti gli alunni nei loro ambienti di apprendimento.

La scuola – alle figure di sistema e ai collaboratori del Ds di Ancodis è ben noto – è una realtà complessa nella quale ogni giorno occorre garantire il diritto allo studio nelle migliori condizioni possibili di sicurezza con la massima attenzione a tutti i possibili rischi.

Un pensiero non può non essere rivolto a tutte le comunità scolastiche in reggenza che saranno impegnate ad affrontare una criticità in più ma che – nello spirito di squadra e nel senso di comunità – troveranno la necessaria determinazione per portare avanti il progetto didattico e le dinamiche organizzative.

Il meeting, che si svolgerà MARTEDI 31/8/2021 alle ore 17.30, sarà moderato da Anna Armone e da Susanna Granello che – sulla base della loro lunga esperienza professionale e delle indiscusse competenze – stimoleranno un proficuo confronto tra i relatori.

La partecipazione al meeting avverrà attraverso il link riportato nella locandina fino ad esaurimento del numero di collegamenti previsto dalla piattaforma Teams di Microsoft.

Clicca qui per visionare la locandina.

 


 

Fonte: Tutto Scuola | pubblicato in data