Categorie
News ANQUAP

RECLUTAMENTO E CONCORSO DIRETTORI SGA

Cerca nel sito

(Lo stato dell’arte e l’urgenza di un nuovo concorso)

Pubblichiamo l’allegata tabulazione che riporta la situazione, ad oggi, sul reclutamento dei DSGA nel corrente a.s. 2020/2021, all’esito del concorso bandito nel dicembre 2018 per 2.004 posti.

È evidente che si è trattato di un concorso particolarmente complesso e accidentato: tanto è vero che non si è concluso in tempo utile per le assunzioni in due importanti Regioni (Emilia Romagna e Lazio).

Di questa complessità si sono resi conto il Ministero, il Governo e il Parlamento intervenendo con l’art. 32-ter del D.L. 104/2020, convertito dalla Legge 126/2020, su chiamata diretta e correttivi al DM 863/2018 per il prossimo concorso. La disciplina legislativa impone l’emanazione di due appositi Decreti Ministeriali che risultano necessari e urgenti.

È, altresì, evidente che anche assumendo tutti i vincitori del concorso già svolto (cosa che l’Anquap auspica) i posti vacanti e disponibili per il prossimo a.s. 2021/2022 saranno in numero superiore alle 1.500 unità, il che impone l’emanazione urgente di un nuovo bando di concorso; concorso al quale ammettere anche i facenti funzione alle condizioni già previste dal DM 863/2018.

Lì, 19.02.2021

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani

 


 

Articolo pubblicato da ANQUAP il