Categorie
News FLCGIL – SCUOLA News RSS

PON Scuola e PNRR: riaperti i termini per le candidature delle scuole statali degli avvisi relativi a “Reti locali” e “Digital Board”

Cerca nel sito

 L’autorità di gestione del Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, con nota 43813 dell’11 novembre 2021 e nota 43830 dell’11 novembre 2021, ha disposto la riaperture per la presentazione delle candidature relative ai seguenti avvisi

  • Avviso pubblico per la realizzazione di reti locali, sia cablate che wireless, all’interno delle istituzioni scolastiche statali (nota 20480 del 20 luglio 2021)
  • Avviso pubblico per l’acquisto di monitor digitali interattivi touch screen per la didattica e di attrezzature e strumenti per la dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa delle scuole statali (nota 28966 del 6 settembre 2021)

In particolare l’area del sistema Informativo predisposta alla presentazione delle proposte (GPU) e quella del sistema Informativo Fondi (SIF) predisposta per la trasmissione delle candidature firmate digitalmente resteranno entrambe aperte dalle ore 12.00 del giorno 12 novembre 2021 alle ore 12.00 del giorno 2 dicembre 2021.

Anche in questo caso la selezione delle candidature avverrà secondo la modalità “a sportello” e riguarderà le istituzioni scolastiche statali non finanziate durante la precedente finestra, la cui scadenza era fissata alle ore 12.00 del 14 settembre 2021.

L’apertura di questa seconda finestra è determinata dal fatto che sono ancora disponibili cospicue risorse non assegnate. Infatti in base ai dati resi noti dall’Autorità di gestione, riguardo all’avviso per la realizzazione di reti locali su 446 milioni di euro disponibili ne sono stati impegnati 336, riguardo all’avviso “Digital board” su 455 milioni ne sono stati assegnati 377,5.

Le scuole che intendono partecipare all’avviso devono

  • acquisire da parte del Consiglio di Istituto e del Collegio Docenti l’autorizzazione alla partecipazione all’avviso o mediante delibera di adesione generale alle Azioni del Programma operativo nazionale oppure, in assenza di quest’ultima, una specifica determinazione per questo avviso. Tenuto conto del particolare periodo emergenziale, tali deliberazioni possono essere acquisite anche in una fase successiva
  • compilare i campi con i dati necessari sul Sistema informativo di gestione della programmazione unitaria (GPU). Come già detto l’area del sistema Informativo predisposta alla presentazione delle proposte resterà aperta dalle ore 12.00 del giorno 12 novembre 2021 alle ore 12.00 del giorno 2 dicembre 2021
  • procedere alla generazione del CUP
  • scaricare una copia della proposta progettuale inoltrata attraverso il sistema informativo
  • firmare digitalmente la proposta progettuale senza apportare a quest’ultima alcuna modifica. Il file deve essere esclusivamente in formato .pdf o .pdf.p7m
  • allegare la proposta progettuale firmata digitalmente sul “Sistema Informativo Fondi (SIF) 2020” dalle ore 12.00 del giorno 12 novembre 2021 alle ore 12.00 del giorno 2 dicembre 2021, secondo la seguente procedura
    • selezionare il link “Gestione Finanziaria” presente alla pagina http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/pon/2014_2020, utilizzando le credenziali SIDI e accedendo al menù “servizi” del SIDI
    • accedere all’area “Gestione Finanziario-Contabile” e all’applicazione “Sistema Informativo Fondi (SIF) 2020
    • dal menù funzioni è disponibile, sotto la voce “Candidature” la funzione “Trasmissione candidature firmate
    • in fase di trasmissione, superati i controlli di validità del file, il progetto sarà protocollato;
    • dalla stessa funzionalità la scuola può visualizzare il codice di protocollo assegnato e la relativa data.

Per ogni Istituzione scolastica statale sono abilitati, in automatico dal SIDI, sia il Dirigente scolastico che il Direttore dei servizi generali e amministrativi, che selezionando il link “Gestione degli interventi” e utilizzando le credenziali con cui accedono a tutti i servizi informatici del MIUR, ai fini del login al Sistema GPU, sono riconosciuti dal Sistema e possono procedere alla compilazione della scheda anagrafica individuale, propedeutica a qualsiasi altra successiva attività.

Ricordiamo che l’intervento è finanziato con i fondi resi disponibili dal Regolamento (UE) n. 2020/2221 del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 dicembre 2020, finalizzati a promuovere il superamento degli effetti della crisi nel contesto della pandemia di COVID-19 e delle sue conseguenze sociali e preparare una ripresa verde, digitale e resiliente dell’economia (REACT-EU). I fondi del REACT EU sono pari a circa 47 miliardi a livello di Unione Europea di cui 13 sono stati destinati all’Italia. Di questi 1,032 miliardi di euro incrementano le risorse del PON Scuola 2014-2020 la cui dotazione finanziaria ammonta ora complessivamente a oltre 3,7 miliardi di euro.

Per approfondimenti vedi notizie correlate.

 


 

Fonte: FLCGIL - SCUOLA | pubblicato in data