Categorie
News ANQUAP News RSS

PON 2014-2020. Preavviso revoca finanziamento Azioni 13.1.1 (cablaggio strutturato) – 13.1.2 (digital board)

Cerca nel sito

In data 06 Luglio 2022 alcune Istituzioni Scolastiche hanno ricevuto una nota dall’Autorità di Gestione che PREANNUNCIAVA LA REVOCA DEL FINANZIAMENTO dei PON FESR Cablaggio strutturato o Digital board a causa “dell’assenza del documento giuridicamente vincolante, debitamente inserito e convalidato nella preposta sezione della piattaforma GPU, afferente all’acquisto delle forniture necessarie per la realizzazione del progetto”.

La nota continuava con un ormai consueto tono allarmistico che “A seguito del tempo trascorso, delle deroghe concesse e in vista della chiusura della programmazione PON Istruzione 2014-2020, i progetti che si trovano in tale situazione sono in fase di pre-revoca d’ufficio per decorsi termini temporali di attuazione e pertanto si invita l’istituzione scolastica
in indirizzo a procedere con l’inserimento di un ordinativo afferente la voce di costo C del progetto – forniture e servizi- sottoscritto prima del 20/06/2022, entro le ore 18:00 del giorno 13 Luglio 2022, termine ultimo dopo il quale verrà revocato il finanziamento concesso con richiesta di restituzione di eventuali somme già erogate
”.

Come è facilmente immaginabile, tale nota ha gettato nel panico tantissimi colleghi e Dirigenti che, invece, entro il termine del 20 Giugno 2022 avevano regolarmente inserito i contratti stipulati per la voce di costo Area C.

Fortunatamente, in data odierna, l’Autorità di Gestione ha inviato alle medesime scuole, un documento di chiarimento della nota del 06 Luglio affermando quanto segue:

Per quanto sopra esposto, possono ritenere nulla la su citata nota le istituzioni scolastiche che si trovano in una delle seguenti situazioni:

  • hanno inserito in GPU il documento giuridicamente vincolante tra il 13/5/2022 e il 20/06/2022;
  • nel periodo 13/05/2022 e 20/06/2022 sia stato già revocato il progetto. Risulta opportuno quindi verificare, per ciascun progetto afferente gli avvisi citati, la presenza del contrattoordine stipulato entro il 20/06/2022 e convalidato: in tale scenario la scuola è in regola”.

In definitiva, alle Scuole non resta che verificare la singola situazione e tranquillizzarsi nel caso in cui il “documento giuridicamente vincolante” (contratto) sia stato inserito nel periodo da 13 Maggio al 20 Giugno 2022 e sia stato debitamente convalidato.

In tal caso, tirare un meritato sospiro di sollievo!!!!

Lì, 08/07/2022

Il Vice Presidente area sud

Alfonsina Montefusco

 


 

Fonte: ANQUAP | pubblicato in data