MI: “Proroga predisposizione ed approvazione del conto consuntivo 2020” Nota 5467 del 10.03.21

Il M.I. accoglie le richieste delle Istituzioni Scolastiche e dispone, con la nota 5467 del 10 marzo 2022, la proroga dei termini per la predisposizione e l’approvazione del conto consuntivo 2020.

Leggi la nota:

Facendo seguito alle diverse segnalazioni delle istituzioni scolastiche in merito alla richiesta di prorogare le tempistiche previste nel D.I. 129/2018 per la predisposizione ed approvazione del conto consuntivo 2020, si rappresenta quanto segue.

Tenuto conto del perdurare dell’emergenza sanitaria in corso e del connesso aumento dei carichi di lavoro delle segreterie scolastiche per adempiere a tutti i protocolli ed i monitoraggi attivati, nonché dell’immissione in ruolo di circa 1.500 Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi (DSGA) neo-assunti, con la presente, d’intesa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, si dispone – in via del tutto eccezionale per l’anno 2021, la proroga di 30 giorni di tutti i termini previsti all’art. 23, commi 1, 2, 3, 4 e 5 del D.I. 120/2018.

Ne consegue che le istituzioni scolastiche provvedono all’approvazione del conto consuntivo 2020 secondo le tempistiche di seguito indicate:

  • entro il 15 aprile 2021, le istituzioni scolastiche predispongono il conto consuntivo e la relazione illustrativa da sottoporre all’esame dei revisori dei conti;
  • entro il 15 maggio 2021, i revisori dei conti esprimono il parere di regolarità amministrativo- contabile sul conto consuntivo con apposita relazione;
  • entro il 30 maggio 2021, le istituzioni scolastiche provvedono all’approvazione del conto consuntivo.

Si ringrazia per l’impegno profuso e si resta a disposizione per ogni ulteriore utile iniziativa di supporto amministrativo ed operativo che l’Amministrazione potrà fornire alle istituzioni scolastiche in un’ottica di fattiva collaborazione e nell’interesse di assicurare il diritto all’istruzione e il corretto funzionamento del sistema.

L’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

IL DIRETTORE GENERALE

(art. 4, co.1. d.l. n. 1/2020) Jacopo Greco

Leggi altri
articoli