Categorie
FLCGIL – SCUOLA News News RSS

Tavolo semplificazioni amministrative. Il lavoro va avanti. Occorre pagare subito i supplenti

Cerca nel sito

Si è svolto il giorno 11 luglio 2022 alle ore 9.30 il terzo incontro di tavolo delle semplificazioni amministrative.

Il Direttore generale, Ing. Davide D’Amico, ha fatto una rapida ricognizione dei problemi che sono sati ordinati per argomento al fine di valutarne la fattibilità nel breve e medio periodo soprattutto in termini di risorse necessarie.

Per ogni argomento si individuerà la Direzione di competenza.

Per quanto riguarda specificamente il lavoro della Direzione dei sistemi informativi il lavoro si concentrerà in primo luogo sugli interventi di competenza del Sidi e in modo particolare sui rapporti di lavoro ( 9 interventi), sulla costituzione del rapporto di lavoro (2 interventi), sulla programmazione di contabilità e controllo (2), sulla comunicazione monitoraggio e rendicontazione (1), sulla gestione dei sistemi informatici (1).

Ma il lavoro è in fase di elaborazione e affinamento ulteriore, per questo si propone di vedersi alla fine di luglio per valutarne il prodotto finito. La presenza del Capo Dipartimento, che interverrà in quella riunione, consentirà di definire operativamente le azioni da intraprendere e di favorire la presa in carico dei problemi non di competenza della Direzione dei sistemi informativi da parte della altre direzioni generali ministeriali.

Come FLC Cgil abbiamo espresso apprezzamento per il metodo che ha dato sistematicità al lavoro e concretezza di possibili soluzioni.

Abbiamo inoltre sollevato un problema che perdura e che risulta, al di là di ogni possibile soluzione che riguarda altre tematiche, per la FLC Cgil e per i lavoratori coinvolti, inaccettabile: si tratta del mancato pagamento dei supplenti i quali , se non retribuiti in tempo, non solo subiscono il danno della mancata tempestiva ricezione dello stipendio ma anche quello di non poter accedere all’indennità di disoccupazione (Naspi).

Si è posto anche il problema della funzionalità delle procedure per la compilazione delle graduatorie provinciali per le quali occorre evitare le criticità che si sono manifestate l’anno scorso.

In sede conclusiva il Direttore ha accolto le osservazioni emerse, ha sollecitato eventuali altre osservazioni di merito da far pervenire in tempi rapidi e congrui per chiudere il documento in via di elaborazione, ha segnalato la competenza della direzione delle risorse per il pagamento dei supplenti, ha assicurato la sua attenzione circa la compilazione delle graduatorie al fine di evitare le criticità passate.

Il prossimo incontro è fissato per il 27 luglio 2022 alle 9.30.

 


 

Fonte: FLCGIL - SCUOLA | pubblicato in data