Categorie
News News RSS Tutto Scuola

Lombardia: 48,4 milioni per la Dote Scuola 2021-2022

Cerca nel sito

Sono 230.000 i beneficiari della Dote Scuola 2020-2021, tra studenti e scuole statali e paritarie, per i quali la giunta regionale della Lombardia ha deliberato lo stanziamento dell’importo complessivo di 48,4 milioni.

La novità, sottolineata dall’assessore all’istruzione Fabrizio Sala, è che quest’anno non sarà richiesta la presentazione di alcun documento perché basterà compilare la domanda autocertificando il possesso dei requisiti richiesti. “Un sostegno concreto – ha dichiarato l’assessore – per chi è in difficoltà per il pagamento delle rette scolastiche e per l’acquisto di materiale didattico. Una risposta vera in un momento difficile per tutte le famiglie colpite dalla crisi economica provocata da questa pandemia”.

La “Dote Scuola”, come in Lombardia vengono chiamati i contributi per il diritto allo studio, comprende il voucher che viene erogato alla famiglia come contributo per il pagamento della retta di una scuola paritaria o statale. L’importo, parametrato alla fascia Isee e all’ordine e grado di scuola, va da un minimo di 300 fino a un massimo di 2.000 euro. Il contributo per gli studenti con disabilità che frequentano le paritarie è stato aumentato a 7 milioni di euro e varia da 900 a 3.000 euro.

Il contributo regionale include le risorse statali del Fondo unico per il welfare dello studente e per il diritto allo studio. Questa componente della Dote, che varia tra 200 e 500 euro, può essere utilizzata per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica.

La “Dote merito”, infine, è un contributo in buoni acquisto o a copertura dei costi di iscrizione e frequenza di Istituti di Formazione Tecnica Superiore (Ifts), Istituti Tecnici Superiori (Its), Università e altre istituzioni di formazione accademica per premiare gli studenti meritevoli residenti in Lombardia. Il contributo varia da 500 a 1.500 euro.

Sulle politiche per il diritto allo studio, e in particolare sulla Dote Scuola 2021-2022, Regione Lombardia organizza una diretta streaming per il giorno 12 maggio 2021, dalle ore 10.30 alle ore 12. Dopo gli interventi degli assessori Fabrizio Sala e Melania De Nichilo Rizzoli è previsto un confronto sul tema Nell’educazione un tesoro? Equità, inclusione e libertà nella scuola oggi con la partecipazione di Giuseppe Bertagna, Professore di Pedagogia nell’Università degli Studi di Bergamo, Gianni Bocchieri, Direttore Generale Istruzione, Università e Ricerca di Regione Lombardia, Augusta Celada, Direttore Generale dell’USR Lombardia e Giovanni Vinciguerra, direttore di Tuttoscuola.

Il programma completo dell’iniziativa, e le modalità per seguirla, sono disponibili cliccando su questo indirizzo.

 


 

Fonte: Tutto Scuola | pubblicato in data