Categorie
News ANQUAP News RSS

Indebiti pagamenti al personale. Recupero delle somme.

Cerca nel sito

Alla Direzione generale per le risorse umane e finanziarie

[email protected]

Oggetto: Indebiti pagamenti al personale – Recupero somme.

Con la presente per segnalare che arrivano a questa Associazione numerose segnalazioni sulla difficoltà che incontrano le Istituzioni Scolastiche sulla procedura da seguire nel caso di indebito pagamento al personale.

Sia nel caso di supplenti a tempo determinato relativamente alla retribuzione fondamentale, sia nel caso di personale di ruolo per il pagamento di compensi accessori.

A titolo esemplificativo alcuni casi:

  • indicazione errata del codice di supplenza (Es: N01 anziché N11);
  • mancata indicazione del flag contratti COVID;
  • errata imputazione delle ore di servizio;
  • casi di mancato inserimento di assenze che comportano riduzione dello stipendio ovvero non retribuite;
  • somme erroneamente accreditate a seguito di Annullamento Contratto con procedura A-1;
  • erogazione di un compenso accessorio a NOIPA ad una persona anziché ad un’altra per casi di omonimia, ovvero casi di duplicazione del pagamento.

Per quanto sopra riscontriamo come non ci sia una procedura univoca da adottare e che spesso le RTS competenti per territorio forniscono indicazioni diverse.

Anche dalla consultazione a SIDI delle FAQ relative alla GESTIONE GIURIDICA E RETRIBUTIVA CONTRATTI SCUOLA SUPPLENZE BREVI, MATERNITÀ E IRC vengono fornite risposte generiche, che si limitano a parlare di recupero degli indebiti pagamenti, da effettuarsi a cura della istituzione scolastica, senza fornire indicazioni specifiche che sarebbero utili anche poiché esistono casistiche diverse: personale ancora in servizio, personale non più in servizio, contratti che vengono disciplinati diversamente, etc..

Contestualmente alla presente segnalazione, quindi, vorremmo suggerire a codesto Ufficio l’opportunità di ipotizzare un confronto tra gli Uffici coinvolti preposti (MI e MEF) al fine di redigere una procedura standard (che riporti anche le specifiche caso per caso) da comunicare successivamente a tutte le istituzioni scolastiche per risolvere la problematica sopra descritta, che crea non pochi problemi alle scuole.

Fiduciosi e in attesa di positivo riscontro

Cordiali saluti

Lì, 03/05/2021

Il Presidente

Giorgio Germani

» Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento ANQUAP

 


 

Articolo pubblicato da ANQUAP il