Categorie
News CISL Scuola

Incontro col Ministero dell’Istruzione sui PCTO )

Cerca nel sito

18.12.2020 10:57

Nella mattinata di giovedì 17 dicembre si è svolto un incontro tra le organizzazioni sindacali e la Viceministra Ascani per affrontare i problemi connessi allo svolgimento delle attività di PCTO nelle condizioni imposte dalla pandemia. In molti casi, la realizzazione di queste azioni ha incontrato difficoltà relative sia ai provvedimenti di quarantena sia alla resistenza di alcuni enti e ditte ospitanti ad accogliere gli alunni, per motivi di sicurezza rispetto ai rischi di contagio.
Le richieste delle organizzazioni sindacali si sono incentrate su due aspetti fondamentali, uno di più immediata urgenza, l’altro di prospettiva. Da un lato, infatti, occorre intervenire in via emergenziale per quest’anno scolastico sui vincoli previsti nell’esame di Stato e rispetto agli effetti sul monte ore totale previsto. Tale intervento deve essere, a parere della CISL Scuola, calibrato in modo tale da evitare sul territorio nazionale che gli istituti scolastici siano esposti a eventuali contenziosi.
Dall’altro, occorre ripensare le modalità di svolgimento di queste attività e il loro innestarsi nel curricolo scolastico, anche con una nuova edizione delle relative Linee guida. Su questo punto la CISL Scuola ha ribadito l’importanza delle attività di PCTO e la necessità di valorizzarle appieno in quanto strumento didattico.
La viceministra Ascani ha raccolto le osservazioni e le richieste delle organizzazioni sindacali, impegnandosi a rappresentarle alla Ministra e annunciando ulteriori incontri per affrontare una generale rivisitazione delle attività di PCTO.

 


 

Fonte: CISL Scuola | pubblicato in data