Categorie
News FLCGIL – SCUOLA News RSS

Green Pass a scuola: emanata la nota di sintesi del Ministero

Cerca nel sito

Il 15 ottobre 2021, il Dott. Stefano Versari, Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione, ha inoltrato alle scuole la nota 1534 relativa alla sintesi dei principali contenuti relativi alla Certificazione verde COVID-19 in ambito scolastico successivi alla pubblicazione della Legge di conversione 133/2021, entrata in vigore il 2 ottobre 2021.

In risposta alle richieste di chiarimenti pervenute dalle istituzioni scolastiche in relazione alla complessa applicazione della norma, la nota fornisce una sintesi dei contenuti della legge 133/2021, soprattutto per le modifiche e gli aggiustamenti intervenuti in corso di conversione.

In modo schematico la nota, a cui si rimanda, richiama le problematiche casistiche indicate dalla norma per le scuole:

  1. Obbligo di certificazione verde per il personale scolastico
  2. Sospensione dal rapporto di lavoro e sanzione amministrativa
  3. Obblighi e conseguenze per soggetti diversi dal personale scolastico
  4. Controllo della certificazione verde COVID-19
  5. Sanzioni per eventuale omesso controllo
  6. Accertamento delle violazioni: indicazioni operative

Al fine di riepilogare la confluenza di norme, si rammenta che, in occasione della conversione, nel nuovo testo che ha assunto la denominazione di legge 133/2021, l’originario decreto 111/21 diventa legge con le modificazioni previste dal dibattito parlamentare e con l’integrazione del decreto 122/2021.

La nuova stesura della norma, nell’accorpare due precedenti norme, aggiunge elementi di chiarezza e realizza una unica sintesi per un provvedimento che resta di complessa applicazione nella scuola. Per l’analisi dettagliata dei contenuti si rimanda al precedente commento.

 


 

Fonte: FLCGIL - SCUOLA | pubblicato in data