Categorie
News News RSS Tutto Scuola

Concorso straordinario: i risultati aggiornati. Selezioni e vincitori

Cerca nel sito

Gli USR continuano a pubblicare i risultati delle prove scritte del concorso straordinario della secondaria che si sono svolte per la maggior parte nell’autunno scorso e si sono concluse intorno alla metà dello scorso mese di febbraio. Avevano presentato domanda di partecipazione al concorso 66.416 candidati, ma, come comunicato a suo tempo dal Ministero, si erano presentati alle prove del concorso straordinario in 56.101 (per alcuni non presenti potrebbe però esserci un recupero attraverso prove suppletive).

Sono, comunque, questi 56mila che si stanno contendendo i 32mila posti a bando con possibilità di entrare in ruolo il 1° settembre prossimo, e con diritto, per molti vincitori, alla retrodatazione giuridica all’anno 2020-21. Con le pubblicazioni nell’ultima settimana di altri 10 risultati, salgono complessivamente a 39 le procedure concluse sulle 543 previste. Siamo, quindi, soltanto all’inizio.

Soltanto 8 USR hanno finora proceduto alla pubblicazione dei risultati del concorso straordinario, con l’USR Sardegna che ha pubblicato gli esiti di dodici delle ventinove procedure previste nell’Isola.

Sono per il momento 29 (su 114) le classi di concorso di cui sono stati pubblicati risultati in uno o al massimo tre USR.

Come si può rilevare dalla tabella di sintesi pubblicata da Tuttoscuola (in rosso le pubblicazioni dell’ultima settimana), emergono per il momento due situazioni negative: un numero ridotto di candidati ammessi in diverse classi di concorso (per il momento soltanto circa il 54%), e un numero di posti che rimarranno vacanti al termine del concorso (per il momento circa il 23%).    

Il quadro completo dei risultati del concorso straordinario evidenzia per ogni classe di concorso e in ciascuna regione il numero dei posti a bando, quello dei candidati interessati, il numero degli ammessi e il conseguente numero di vincitori.

La tabella verrà aggiornata settimanalmente sulla base dei risultati pubblicati dagli USR.

 


 

Fonte: Tutto Scuola | pubblicato in data