Categorie
News ANQUAP News RSS

CONCORSO PER 2.004 POSTI DI DIRETTORE SGA – LO STATO DELL'ARTE

Cerca nel sito

» Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI lo stato dell’arte

La possibilità consentita ai DSGA di partecipare alle procedure di mobilità “annuale” (utilizzazioni e assegnazioni provvisorie) per l’a.s. 2021/2022 potrebbe generare sovrapposizioni con le assunzioni a tempo indeterminato in Emilia Romagna e nel Lazio, dove le procedure concorsuali si sono concluse (o stanno per concludersi) fuori termine rispetto all’immissione in ruolo nel corrente anno scolastico.

È opinione dell’Anquap che nelle citate Regioni (Emilia Romagna e Lazio) si proceda prima con le assunzioni in ruolo (in ritardo) dei vincitori di concorso e poi con le assegnazioni provvisorie.

Diversamente gli aventi titolo all’immissione in ruolo avrebbero una doppia penalizzazione rispetto ai colleghi delle altre Regioni: assunti in ritardo e su una platea di posti che potrebbe essere ridotta dalle assegnazioni provvisorie.

 


 

Articolo pubblicato da ANQUAP il