Categorie
News DSGA Online News RSS

Come è il nuovo MEPA???

Cerca nel sito

La situazione è ancora abbastanza confusa, ma si cominciano ad avere dettagli in più…

ACQUISTINRETE ha riaperto rinnovato dal 25 maggio. Le negoziazioni rimaste “in sospeso” alla chiusura potranno essere concluse sul nuovo, visto il go live del nuovo portale. Quindi se in una RdO o TD sono state presentate le offerte prima della chiusura non si dovrà ricominciare, ma si potrà continuare con l’esame delle offerte e l’aggiudicazione.

Sicuramente è diverso il pdf del documento d’ordine, arricchita la sezione delle abilitazioni e sarà possibile effettuare il subentro e la delega anche nel ruolo di Responsabile verifica inadempimenti. 

È confermato che gli operatori delle PP.AA. non dovranno effettuare alcuna nuova registrazione, saranno immediatamente operativi con le vecchie credenziali.

Le imprese invece devono registrarsi nuovamente. 

Gli ODA sono rimasti simili a quelli che già conosciamo. I passaggi disponibili saranno:

  • contratto, con selezione da catalogo, invio dell’ordine e accettazione del fornitore;
  • atti modificativi, come per le convenzioni.

Questa funzione potrebbe essere utile, basti pensare a un articolo ordinato che non è più disponibile e vuole sostituire… Un’altra novità è il miglioramento del catalogo … ma vedremo …. 

Per la trattativa diretta non dovrebbero esserci differenze rispetto a quella che conosciamo, resta l’affidamento negoziato con un solo fornitore. C’è il confronto di preventivi, una novità, una via di mezzo tra una TD e una RdO e potrebbe rivelarsi molto utile. Insomma, è un affidamento negoziato a seguito del confronto con più di un fornitore. 

Per la Richiesta di Offerta (RdO) si sdoppierà in “RdO semplice” e “RdO evoluta”.

La prima si ha quando c’è un unico lotto e si aggiudica al prezzo più basso. Quella evoluta è la RdO plurilotto, che si può aggiudicare con criteri differenziati per lotto.

Non è chiaro se ad es. per una RdO mono lotto con offerta economicamente più vantaggiosa si dovrà usare la semplice o la evoluta, nè in cosa consistano le differenze pratiche tra queste RdO.

VEDREMOOOO!!!

 


 

Fonte: DSGA Online | pubblicato in data