Categorie
News FLCGIL – SCUOLA

Comandi al MAECI: informativa sugli avvisi di selezione di personale comandato e aggiornamento sullo stato dei bandi

Cerca nel sito

Si è tenuta il 21 aprile in videoconferenza l’incontro di informativa fra MAECI e organizzazioni sindacali sulla prossima pubblicazione di due avvisi di selezione di personale docenti e ATA finalizzati a rinforzare il contingente presso il MAECI, a tutt’oggi incompleto.

Il contingente in comando presso il MAECI, per effetto dei commi 975-977 della L. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021), è di 70 unità: attualmente sono in servizio 61 unità (35 già presenti al MAECI e 26 transitati dal MI il 1° marzo 2021), per cui il MAECI prevede il reclutamento di altre 9 unità, 6 docenti e 3 assistenti amministrativi.

Il comando avrà una validità triennale.

Pubblicheremo il testo degli avvisi e le note di commento puntuali la pubblicazione dei testi da parte del MAECI.

La FLC CGIL ritiene importante il rafforzamento dell’organico ministeriale in supporto al MAECI sui temi relativi alle politiche delle scuole, corsi e lettorati italiani all’estero: si tratta di una valorizzazione di competenze che risultano sicuramente indispensabili su temi specifici del mondo della Scuola. Proprio per questo abbiamo fatto notare che nell’avviso di selezione è importante tenere conto di un bilanciamento nella tabella di valutazione fra i titoli professionali e il colloquio, al momento determinante ai fini della selezione. Non è soltanto per limitare la discrezionalità del valutatore, ma soprattutto per valorizzare le professionalità che dalla Scuola andranno a lavorare al Ministero.

La richiesta della FLC CGIL è del tutto coerente con quanto recepito peraltro dal MAECI in occasione dei bandi di selezione del personale per i mandati di 6 anni. A questo proposito il MAECI ha informato che i bandi sono pronti e sono stati trasmessi al MI per la predisposizione delle Istanze On Line: il lavoro di raccordo sta continuando e sarà presto disponibile, tuttavia i ritardi sono sotto gli occhi di tutti (il confronto si è concluso 2 mesi fa!).

La FLC CGIL ha chiesto di agire con maggiore tempestività accelerando l’avvio della procedura di selezione in modo da coprire tutti i posti previsti in contingente già il 1° settembre 2021. Tanto più che nel corso dell’informativa ci è stato comunicato anche che il decreto sul contingente 2021-22 è stato approvato e sottoscritto dagli organi di controllo.

Abbiamo chiesto una convocazione a bando ultimato (con la definizione della tempistica), per avere anche informazioni aggiornate sulle graduatorie esaurite e sul passaggio di consegne fra MI e MAECI.

 


 

Fonte: FLCGIL - SCUOLA | pubblicato in data