Categorie
News News RSS Orizzonte scuola – ATA

ATA ex LSU: stabilizzazione sì, ma servono 2.228 posti in più per i collaboratori scolastici. Riunione domani 9 marzo

Cerca nel sito

Il Ministero ha convocato per domani 9 marzo i sindacati per affrontare il nodo del CCNI relativo al personale ex LSU e Co.Co.Co. Trattativa finora rinviata, ma che necessità di risposte adeguate alle esigenze del personale e della comunità scolastica.

Le richieste dei sindacati

UIL  – Tra gli argomenti si è affrontato anche quello della revisione del CCNI relativo EX LSU e COCOCO, stabilizzati attraverso disposizioni di legge. A questo proposito la UIL ha ricordato che, tra gli impegni richiesti al Ministro, c’è quello dell’ampliamento dell’organico dei collaboratori scolastici dei 2.228 posti utilizzati per la trasformazione dei contratti di questo personale da tempo parziale e tempo pieno. L’esame del testo contrattuale è stato rinviato in attesa delle scelte politiche che dovranno essere assunte nel breve periodo.

FLCGIL –  la FLC CGIL ha ribadito l’urgenza di chiarire la disponibilità a provvedere ad un adeguamento dell’organico ATA per permettere da subito la stabilizzazione di tutto il personale ex LSU.

 


 

Fonte: Orizzonte scuola - ATA | pubblicato in data