Categorie
News News RSS Orizzonte scuola – ATA

Assunzioni ATA ex LSU: come si svolgerà il concorso. I requisiti per accedere alla procedura. Bando entro giugno

Cerca nel sito

Il Ministro dell’Istruzione ha firmato il Decreto per l’emanazione di un bando per la copertura di 1.593 posti di lavoro nel personale ATA. La procedura selettiva è riservata agli ex Lsu della scuola

È prevista l’ammissione alla procedura selettiva per tutti coloro che saranno in possesso dei seguenti requisiti specifici: diploma di scuola secondaria di primo grado conseguito entro la data di scadenza del termine per la presentazione delle domande alla selezione; avere svolto per almeno cinque anni, anche non continuativi, nei quali devono essere inclusi gli anni 2018 e 2019, servizi di pulizia e ausiliari presso le istituzioni scolastiche ed educative statali in qualità di dipendente a tempo indeterminato di imprese titolari di contratto per lo svolgimento di tali servizi.

Nella bozza del decreto si legge, inoltre, che gli Uffici scolastici regionali effettueranno la verifica sui servizi svolti dai candidati, tramite il controllo delle comunicazioni obbligatorie del rapporto di lavoro (legge 296 del 27 dicembre 2006). Per accedere alla procedura selettiva sarà necessario essere in possesso dei requisiti generali per l’accesso all’impiego nelle pubbliche amministrazioni (Dpr 487 del 9 maggio 1994).

Il bando verrà pubblicato entro fine giugno 2021 e si procederà all’immissione in ruolo entro settembre.

Concorso 1591 ATA ex Lsu, domanda online nella provincia in cui si è prestato servizio. Presto bando e avviso in GU

Collaboratori scolastici, Flc Cgil: più organici e regolazione mobilità per esubero ex Lsu. Siglata intesa

 


 

Fonte: Orizzonte scuola - ATA | pubblicato in data